Consigli sulle accortezze di toelettatura per l’inverno

Eccoci ai consigli sulle accortezze di toelettatura per il periodo invernale. 

Innanzitutto il controllo del mantello…

…che ha subito la muta del pelo estivo: pettinare bene il cane al fine di eliminare tutto il pelo morto, senza lasciare feltri o lanuggine che attraggono l’umidità dall’aria e fanno da barriera con la cute.

Una particolare attenzione alle zampe

Abbiate cura di eliminare bene i peli sotto la pianta del piede,  ed in alcuni soggetti anche tra i polpastrelli, spesso si formano nodi che rendono difficoltosa la camminata. Per coloro che portano i cani sulla neve questa è  un’accortezza importante per facilitare la rimozione delle palline ghiacciate

non usate acqua calda ma fredda dal rubinetto

Esistono anche delle creme da applicare sui cuscinetti plantari per evitare screpolature e tagli dal ghiaccio.

Attenzione al sale nelle strade!

Se sulle strade e marciapiedi avessero sparso del sale, abbiate l’accortezza di sciacquare bene le zampine perché brucia parecchio!

Per i soggetti che necessitano del taglio del pelo, un toelettatore professionista riuscirà a mantenere la forma tipica dello standard di razza lasciando una lunghezza idonea alle temperature invernali. 

Antiparassitari di inverno?

Attenzione che con l’accensione dei termosifoni nelle abitazioni, con temperature sopra i 15°C si potrebbe ripresentare la presenza delle pulci, abbiate l’accortezza di seguire sempre i trattamenti antiparassitari. 

Un ultimo consiglio per i cani che vivono in città:

Lo smog depositato sui marciapiedi  sporca le zampine ad ogni passeggiata, c’è il rischio che il cane si lecchi ingurgitando sostanze tossiche.

Pulire bene una volta arrivati a casa con salviettine umidificate o lavarle con soluzione di acqua e shampoo, asciugandole con panni in microfibra taponando e non sfregando il pelo, per evitare la formazione di nodi.

Il pelo bello spazzolato ed in ordine protegge benissimo il cane dal freddo.

L’uso di cappottino per cani o impermeabili è  da consigliare soltanto sotto la pioggia per evitare d’inzuppare troppo il mantello e lasciare il cane umido (frequente causa di piodermite).

Per chi riscontra particolari problemi con il proprio cane può scrivermi a info@dolcibolle.it 

Amos Ferrini – DolciBolle centro toelettatura Torino.

Dogsportal Redazione

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Cosa ne pensi?