Immagini drammatiche che sono anche speranza per il futuro.

In questi giorni provo uno stato di freezing.

“Nel regno animale è una tattica difensiva istintiva.
Fingersi morti, rimanere immobili, sono alcuni dei meccanismi che permettono alle prede di sfuggire alle attenzioni dei predatori”

Faccio fatica ad immaginare il naturale svolgersi delle cose, lavorare ad un piano editoriale, pubblicare un articolo, organizzare dei post…sembra tutto così inutile rispetto a quello che sta succedendo.

Ma queste immagini che vediamo da alcuni giorni oltre ad un significato enormemente drammatico, forse ci raccontano anche altro.

Ci confermano per l’ennesima volta che in molte parti del mondo, il binomio familiare umano-animale esiste, è realtà.
Ogni mia riflessione sulla guerra, che ripudio e disprezzo da sempre e in ogni sua forma è inutile.

Ma da queste immagini, rubo un pensiero per il futuro….

Un futuro di giustizia sociale e di pace, ma soprattutto di realtà.

BANNER ANPCA

La realtà delle nostre vite, il modo in cui viviamo, le relazioni che creiamo anche con i nostri animali, sono evidentemente più avanti di quanto oggi, la politica e le leggi hanno saputo riconoscere.

In queste foto così drammatiche, cerco un futuro migliore per tutti.
Umani e animali.

Rocco Voto

Nel 2016 ho fondato Dogsportal.it insieme al Caporedattore Poldo, il mio super segugio, unendo la mia passione per la Cinofilia e il Digitale e cambiando in parte la mia vita. C’è un aspetto importante che accomuna Cinofilia e Digitale. Non si può adottare un metodo unico. Ogni caso deve essere analizzato, osservato, confrontato, studiato per trovare soluzioni mirate e adeguate. Mica semplice quando parliamo di Cani e Persone CONTATTI ? roccovotomail@gmail.com ? marketing@dogsportal.it (per collaborazioni editoriali con Dogsportal.it) ? +39 333 7756747 https://www.linkedin.com/in/roccovoto/

Rocco Voto ha 97 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Rocco Voto

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: