Lupo di Otranto catturato e messo in sicurezza

Operazione in notturna condotta dai tecnici del Parco della Majella in continuo contatto con ISPRA

Catturato il lupo che da diverse settimane era stato osservato in località Alimini, nei pressi di Otranto. Il lupo, un maschio di 14 mesi in ottime condizioni fisiche, pesa 29,5 kg e mostra evidenti segni di collare, particolare che sembra confermare il sospetto che si tratti di un animale cresciuto in cattività. L’operazione, eseguita alle 22.40 del 14 luglio, è stata condotta dai tecnici del gruppo faunistico del Parco Nazionale della Majella con il supporto dei Carabinieri Forestali e in costante contatto con ISPRA. 
L’intervento, concordato con la Regione Puglia aveva ottenuto il parere tecnico favorevole dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e l’autorizzazione del Ministero Ambiente. La cattura è stata operata da personale esperto con competenze biologiche e veterinarie, e di comprovata esperienza nella cattura di lupi, con la collaborazione dei Carabinieri Forestali del gruppo di Lecce e della stazione di Otranto.

E’ la scelta migliore?

Si, leggi la nostra intervista di poche ore prima della cattura a Marco Antonelli – Zoologo ed esperto di Lupi.

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: