Progressive Test Dog Dance: la Pro-DD firmata Csen Cinofilia

di Sara Gallo

In Italia sta prendendo zampa una nuova disciplina, lanciata e supportata da Csen Cinofilia, la Pro-DD

Pro-DD è l’acronimo per Progressive Test Dog Dance e consiste nel superamento di test, di difficoltà sempre maggiore, che prevedono l’esecuzione di esercizi (tricks) per divertirsi ed insegnare figure particolari al cane.

Questo tipo di percorso già consueto all’estero, da modo al conduttore di allenarsi e migliorare gli esercizi in previsione di una eventuale gara di Dog Dance.

Grazie all’esperienza di Lusy Imbergerova, campionessa di Dogdance in Italia e all’Estero, si è riusciti a portare questa disciplina anche in Italia.

Il regolamento in Italia è stato adattato e modificato rispetto alla Pro-DD praticata all’estero, abbiamo così una nuova disciplina cinofila in cui potersi cimentare e divertirsi assieme al nostro cane. 

Perché è stata accolta e accettata questa nuova disciplina? Quali sono i motivi per considerarla estremamente utile ed unica nel suo genere?

Per rispondere a queste domande ne faccio altre: conosci i tricks?

Sai distinguere i tricks di base da quelli avanzati?
Cerchi la motivazione giusta per trovare la musica adatta per la tua coreografia? Hai bisogno di idee e spunti per iniziare un trick? Cerchi quali tricks potresti iniziare ad insegnare al tuo cane?

Insomma, non hai idea di come iniziare a coniugare più tricks e cerchi aiuto.

La Pro-DD viene proposta proprio a questo scopo: durante il test, infatti, il binomio dovrà eseguire in tempi prestabiliti una serie di tricks che sono tendenzialmente utilizzati anche nelle coreografie di Dog Dance (Per saperne di più puoi leggere l’articolo “Vuoi ballare con me?”). In questo modo cane e conduttore potranno allenarsi gradualmente e arrivare alla gara vera e propria di Dog Dance con maggiore sicurezza e consapevolezza.

Non è necessario volere intraprendere un percorso come dogdancer, ma piuttosto vuole essere una disciplina rivolta a chi piace insegnare i tricks al proprio cane senza voler vestirsi con costumi di scena o ballare.

Anche in Pro-DD è presente un giudice di fronte a noi, pronto ad emettere un punteggio e super disponibile a dare consigli per migliorarsi sempre di più. 

Durante i test di Progressive Test Dog Dance la parola d’ordine è divertirsi: niente podi ma un giudizio finale costruttivo che ci permette di sapere se gli esercizi effettuati sono corretti e fluidi e un sacco di consigli per migliorare assieme al nostro cane!

La Pro-DD è una disciplina che si presta ad essere proposta presso i centri cinofili senza per forza praticare la Dog Dance. I tricks sono molto utili al binomio cane-conduttore per rafforzare il rapporto e conoscersi meglio. Si da modo, così, di proporre esercizi più stimolanti rispetto ai classici seduto e terra, in modo da offrire uno strumento in più per rafforzare il legame da cane e proprietario.

Possiamo, grazie ad uno Studio Universitario (“L’utilizzo della Dogdance per migliorare la relazione cane-proprietario, Dott.ssa S. Gallo, Pisa 2008″), elencare i benefici legati a questi tricks:

  • Il conduttore scoprirà ben presto che lavorare insieme al proprio cane lo spinge a studiare il modo migliore per farsi capire, e lo rende più attento ai segnali emessi dal cane
  • Il dialogo tra cane e conduttore col tempo, diventerà sempre più diretto e intenso
  • Il cane imparerà ad essere propositivo, si incentiva il suo interesse e l’attività mentale
  • L’uso del Rinforzo Positivo per la costruzione dei Tricks aumenta l’interesse del cane per il suo conduttore

Ma vediamo nello specifico come si articola la Pro-DD (possibile scaricare il regolamento a questo link). In tale disciplina sono presenti 4 categorie, ogni categoria presenta 3 livelli di difficoltà sempre maggiore da superare:

  • Musical Dressage
  • Heelwork to Music
  • Freestyle
  • Dance with Dog

Chi affronta i test può scegliere in quale categoria cimentarsi (una sola o tutte e quattro) partendo sempre e comunque dal primo livello. Se il test verrà superato, alla sessione successiva si potrà affrontare il livello 2 e così fino al terzo livello. Il test viene superato e da accesso al livello successivo se la votazione (in punti) è traducibile in eccellente (per punti e giudizio vedi prime pagine del regolamento). Al termine della competizione verrà rilasciata una coccarda per il punteggio di eccellente che da diritto al passaggio al livello successivo.

Non è una competizione, non ci sono classifiche, è un percorso guidato che può accompagnare ognuno di noi verso un’esperienza unica nel suo genere. E’ uno sport adatto a tutti: un modo per divertirci e imparare insieme al nostro cane.

Il centro cinofilo Borgocinofilo Mikamale asd di Padova organizza il 18 e 19 Maggio 2019 uno stage di Pro-DD e Dogdance con Chiara Meccoli, puoi segui le news sul sito www.borgocinofilo.it e l’evento Fb .

Non ci resta che scegliere una categoria, preparare i tricks di quella categoria e livello, scegliere la musica adatta al nostro cane, provare i movimenti all’interno di uno spazio definito, finire nel tempo prestabilito dal regolamento e provare un test!

Buon divertimento!

Ylenia Zampieron

Ylenia Zampieron

Nata a Bassano del Grappa il 4 Febbraio del 1986, Dog Trainer Professional riconosciuto FCC, Educatore CSEN e Istruttore Cinofilo presso il Centro Borgocinofilo Mikamale di Padova. Da sempre affascinata dal mondo animale e in particolare da quello cinofilo. Comincia il percorso assieme al suo AustralianCattleDog in Protezione Civile come Unità Cinofila da Soccorso, per ampliare in seguito le sue conoscenze del mondo dei cani. Amante della montagna coordina il progetto MountainDogWalk.

Cosa ne pensi?