Quanto spendiamo al giorno per la pappa del cane?

QUANTO CI COSTA LA PAPPA DEL #CANE OGNI GIORNO?

E’ una domanda che ci siamo posti spesso : “Quanto spendo al giorno per nutrire il mio Fido?” 

Spesso il #consumatore utilizza il prezzo come parametro di scelta per le crocchette.

Si pensa, erronemente, di risparmiare se un sacco costa meno. ??? 

Ma è davvero così? ?

Il discorso in realtà è ben più complesso.

Un prodotto andrebbe giudicato per la qualità e la provenienza delle materia prima, per la percentuale di carne (elemento più costoso) o di cereali (meno costosi), per la presenza o meno di sottoprodotti (scarti di macellazione o scarti dei vegetali), per la resa (da un prodotto all’altro il dosaggio può cambiare notevolmente).

Analizzando i prodotti più venduti, abbiamo calcolato il fabbisogno ed il costo giornaliero per un cane di 20kg che fa una media attività.
– Royal Canin adult medium, 270g, € 0,90
– Hill’s adult medium, 270g, €0,90
– Trainer fitness, 240g, € 0,95
– Forza 10 adult medium, 300g, € 0,87
– Trainer medium adult, 240g, € 0,80
– Monge medium adult, 312g, €0,96
– Purina pro plan medium adult, 290g, € 0,91

Calcoliamo adesso gli stessi parametri coi prodotti Petcurean:
– GO! Daily Defence – Pollo, 200g, €1,15
– GO! Daily Defence – Agnello, 200g, €1,20
– GO! Fit + Free, 180g, €1,20
– GO! Sensitivity + Shine – Salmone, 200g, €1,29
– GO! Sensitivity + Shine – Tacchino, 190g, €1,30
– GO! Sensitivity + Shine – Cervo, 200g €1,70
– Now Fresh Adult, 200g, €1,43

La differenza di prezzo giornaliera fra i classici prodotti più venduti ed i prodotti Petcurean varia dai 30 centesimi ai 50 centesimi al giorno, con una differenza mensile quindi che va dai 9 ai 15 euro.

Ma dobbiamo tener presente alcune differenze fondamentali:
– Dosaggio più basso in qualsiasi prodotto Petcurean
– Materie prime destinate al consumo umano e non di provenienza sconosciuta
– Alto valore biologico delle proteine e quindi maggiore assimilabilità
– Assenza di sottoprodotti, carni di recupero e derivati
– Assenza di mais e soia
– Assenza di conservanti artificiali e coloranti
– Riduzione del rischio di patologie legate ad una cattiva alimentazione

Per concludere, la prossima volta che comprerete del cibo per i vostri animali, non guardare solo il prezzo al sacco.

ARTICOLO REDATTO DA  PETEAT

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: