Shampoo per cane? Bio è meglio

In estate, vivendo la sua giornata per lo più all’aria aperta, un cane vede moltiplicarsi le occasioni di sperimentare nuove occasioni di gioco e di visitare luoghi ancora da esplorare, spesso non esattamente ideali dal punto di vista della sicurezza e dell’igiene.

Cresce, di conseguenza, la necessità di lavaggi frequenti, accompagnata dall’esigenza di utilizzare prodotti che detergano a fondo, senza danneggiare le difese naturali del nostro piccolo o grande cucciolo.
In commercio è possibile reperire moltissimi shampoo specifici per la pulizia del cane, ma la scelta deve essere mirata, oltre che dettata dalle caratteristiche specifiche del suo mantello e della sua cute: preferire un detergente a base di componenti naturali, anallergico e rispettoso del pH della pelle, rappresenta il modo più sicuro per lavare e igienizzare il suo pelo, senza correre il rischio di intaccarne le qualità benefiche che si riflettono sulla salute globale del suo organismo.

Come trasformare il bagno in un rituale di benessere

In linea di massima si dice che lavarsi troppo spesso faccia male perché, a lungo andare, il contatto con gli agenti chimici contenuti nei normali detergenti impoverisce il film idrolipidico della pelle, privandolo delle sue difese naturali. Questo principio basilare vale anche per il cane che, se viene sottoposto a bagnetti troppo frequenti, può anche perdere la luminosità del pelo, può sviluppare fastidiose irritazioni e, talvolta, subire pericolose lesioni della pelle sottostante al mantello.
Allora, come conciliare l’inevitabile esigenza di igiene con il mantenimento del suo stato di benessere?
Il primo accorgimento da usare è quello di usare uno shampoo per cane a base di agenti non aggressivi, che contenga sostanze detergenti di origine naturale e che, quindi, svolga il suo compito in maniera efficace, ma delicata. Spesso, però, il momento del bagno non è apprezzato fino in fondo dal nostro amico a quattro zampe, che sembra sopportare meglio lo sporco sul suo pelo piuttosto che immergersi in una vasca piena d’acqua e lasciarsi insaponare.
Per evitare che il necessario lavaggio si trasformi in un “supplizio” per il cane (e per il suo padrone…), si possono cercare sistemi alternativi al consueto bagno che si svolge all’interno di un contenitore colmo d’acqua: per esempio, quando disponiamo di un giardino e il clima caldo lo consente, possiamo inumidire il pelo del cane servendoci di una manichetta, insaponarlo e, quindi risciacquarlo, dandogli così l’impressione di partecipare a un gioco, più che a un momento obbligato da motivi di igiene… anche perché spesso il nostro amico sembra non condividere tali motivi, non ritenendoli indispensabili.
L’alternativa al lavaggio con acqua e sapone è la pulizia con uno shampoo a secco, seguita da un successivo, accurato spazzolamento: si tratta di un ottimo rimedio, molto valido ed efficace se effettuato con un prodotto di qualità certificata, ma che non può sostituire del tutto il classico bagno, che prima o poi andrà fatto.

Pelo e cute perfettamente puliti con i prodotti a base naturale

Durante il bagno, è essenziale procedere alla detersione utilizzando uno shampoo specifico per cani, evitando di usare un comune bagnoschiuma, che non ha una formulazione rispettosa del pH dell’animale, essendo destinato all’utilizzo da parte degli esseri umani.
Diversamente da noi, infatti, i cani non respirano gli allergeni, ma li assorbono attraverso la pelle: per questo è meglio scegliere un detergente a base organica, che rimuova con decisione anche le più piccole particelle di sporco senza diventare aggressivo per la cute.
Nella linea di shampoo per cani di Nature Pet Shop, si può scegliere il prodotto idoneo a qualsiasi esigenza: dallo shampoo per cuccioli a quello per manti corti o lunghi, dal detergente delicato a quello ad azione antimicotica, anti prurito o antiforfora, dalla lozione adatta alle pelli sensibili allo shampoo a secco, fino agli shampoo profumati alla lavanda, agli agrumi, al fico e mora e al piccolo lusso di una eau de toilette dal delicato aroma di lillà e gelsomino, oppure di rosa e bergamotto.

Eco-bio e salute, l’equazione perfetta

La salute del nostro cane passa attraverso una serie di attenzioni costanti che comprendono anche il momento del bagno, ma non solo quello: una pulizia impeccabile e, di conseguenza, uno stato di benessere ottimale, si ottengono ripetendo con cadenza quotidiana le corrette abitudini igieniche nutrizionali, inclusi sistemi di protezione efficienti e, allo stesso tempo, utilizzabili in modo da essere graditi anche al nostro prezioso amico.
Tutti i prodotti presenti sul sito NaturePetShop.it sono a base 100% organica, sono privi di agenti chimici e contengono solo ingredienti naturali biologicamente appropriati, come le erbe officinali; formulati per limitare il rischio di intolleranze, sono adatti a risolvere i principali problemi dermatologici del cane. La filosofia dell’azienda è fondata sulla convinzione che ogni elemento, legato all’alimentazione e alla cura dei nostri amici animali, contribuisce al raggiungimento del loro benessere fisico ed emozionale.
Per questo, nello store on line o nella sede fisica di Padova di Nature Pet Shop, sono in vendita solo articoli delle migliori marche, come Union Bio, Edgard & Cooper, Monge, Optimanova, Platinum e molti altri brand accomunati dalla stessa mission, ovvero quella di creare, promuovere e distribuire prodotti ispirati a una scelta naturale e sostenibile, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione ha 1052 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Dogsportal Redazione

Eventi in programma

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: