Assessore alle politiche animaliste diventa dog trainer: l’impegno di Fiodor Verzola

Dopo due anni diventa educatore cinofilo per aumentare le sue competenze al servizio delle persone e dei loro cani.

Fiodor Verzola è l’Assessore che ha reso la città di Nichelino, in provincia di Torino. Un polo innovativo per le politiche animaliste concrete.

Da Consigliere Comunale prime e da Assessore poi, è stato il primo a rendere possibile l’ingresso degli animali in ogni ufficio pubblico, anche in Consiglio Comunale, ha portato gli interventi assistiti per gli animali nelle RSA, ha coinvolto i cittadini in molteplici attività, ha creato una task force di professionisti cinofili per supportare i malati di covid che non potevano portare i cani a spasso e ha creato il primo UFFICIO TUTELA ANIMALI interamente gestito dall’amministrazione comunale con funzionati e polizia dedicata, oltre ad avere introdotto le ambulanze veterinarie per tutti i cittadini ” a quattro zampe”

Ecco il pensiero condiviso dall’Assessore.

“Sono un Educatore Cinofilo.

Finalmente, sabato scorso, ho superato l’ultimo esame di un percorso di studi iniziato nel 2020 per ottenere prima la qualifica di Operatore Cinofilo e, in seguito, quella di Educatore/Istruttore Cinofilo.

Ci ho messo un po’ a raccogliere le idee da sabato, questo perché le emozioni di tale importante traguardo mi hanno letteralmente investito come un’onda che travolge.

BANNER ANPCA

Sono fiero, orgoglioso, ma anche gongolante e con quel tipico sorriso da ebete di chi l’ha combinata grossa che mi deforma le labbra a smorfia sorniona da sabato scorso (concedetemelo, sono felicissimo).

Voglio innanzitutto ringraziare la UISP Settore Cinofilia Piemonte per aver organizzato un percorso formativo efficace e incisivo, perfetto da ogni punto di vista sia per quanto riguarda teoria e nozioni tecniche, sia per quanto riguarda la pratica, con all’attivo più di cento ore di tirocinio vero, reale, sul campo.

Un enorme ringraziamento va a tutti i formatori, i relatori e le relatrici, gli istruttori e le istruttrici che hanno tenuto le lezioni teoriche in questi due lunghi anni, in particolare a Mirko Barrera Cinofilo, quella persona che la vita ti permette di incontrare sul cammino e di cui sarai sempre eternamente grato per questo. Grazie, per tutto!

Grazie a D’errico Cristina, il Mastino di ferro che ha sempre tutto sotto controllo e a cui nulla sfugge, integerrima e intransigente, dura come il Sergente Maggiore Hartman, ma con un grande cuore (tanto lo sappiamo che è così).

Grazie ai Compagni e alle Compagne di viaggio, ora educatori ed educatrici. Senza di voi nulla sarebbe stato lo stesso. È stato un grande onore condividere con voi un pezzo di strada insieme, ansie e paure, ma soprattutto sogni e speranze per il futuro. Grazie anche a voi, già mi mancate

Grazie alla mia Famiglia, alla quale ho tolto ulteriori ore della mia presenza. Senza la loro comprensione non avrei potuto raggiungere questo risultato.

E infine grazie al mio Cane, Tito, ovunque lui sia. Grazie per tutto quello che mi ha insegnato.
Grazie per avermi permesso di aprire una finestra su questo meraviglioso mondo della cinofilia.
Senza il suo amore nulla sarebbe stato lo stesso.

È nato tutto da lì, da una grande passione e da un grande amore, che poi si è trasformato in studio e impegno, competenza e professionalità, che da oggi, con rinnovato entusiasmo, restituirò alla mia meravigliosa comunità nichelinese…e non solo.

Un cammino di mille miglia inizia sempre dal primo passo… oggi l’ho finalmente compiuto.”

LEGGI ANCHE: Occorre pensare senza imbarazzi a una legge 104 per accudire il proprio cane in caso di necessità. Lo dice l’assessore per le politiche animali Fiodor Verzola

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione ha 1052 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Dogsportal Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: