Passaporto per il cane? Ora è più facile averlo in Liguria

A partire dal 28 luglio in Liguria anche i medici veterinari liberi professionisti accreditati alla banca dati degli animali d’affezione potranno rilasciare, senza oneri aggiuntivi a carico della sanità pubblica, il cosiddetto Pet passport, il passaporto per gli spostamenti nei Paesi UE di cani, gatti e furetti.

Lo stabilisce una delibera della Giunta regionale.

Fino ad oggi poteva essere richiesto solo ai Servizi veterinari delle Asl. «Si tratta di una semplificazione che va incontro alle esigenze di tutti i proprietari di animali di affezione”, spiega Giovanni Toti, presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria.


    “Sono già una ottantina i medici abilitati nel territorio di Asl 3 e sono in corso le attività di formazione in tutte le Asl della Liguria per tutti i medici veterinari liberi professionisti che intendono abilitarsi» ,

Valeria Cosma, dirigente medico veterinario di Alisa.

Oggi 21 luglio, alle ore 11, sulla pagina Fb della Regione linea diretta con i consigli della veterinaria per chi deve partire con il proprio animale.

La veterinaria risponderà alle domande degli utenti raccolte sui social della Regione nei giorni precedenti 

(ANSA)

BANNER ANPCA

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione ha 1052 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Dogsportal Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: