Le donne e il canicross un binomio eccezionale

foto di copertina di Ellen Poelmans

Dal 17 al 20 di Ottobre si svolgono in Belgio gli European Championship Canicross, Bike-jöring and Dogscooter 2019

Le donne e il canicross un binomio eccezionale

Si tratta dei campionati europei ICF, una Federazione Internazionale dedicati al Canicross, al Bikejoring e al Dogscooter.

Si tratta di sport che mettono allo stesso piano lo sforzo fisico dell’Uomo e del Cane.
Sono l’essenza ancestrale degli sport cinofili.

Si svolgono nei boschi, in montagna, tra sentieri impervi, nel fango.

Clicca per seguire l’evento su facebook

Spesso l’emozione che provano i binomi è esplosiva, quasi commuovente, basta provare una gara di canicross “normale” per capirlo senza essere dei campioni.

Ma qui parliamo di Campioni nella loro forza di Volontà.

Allenarsi, ritagliarsi del Tempo, programmare, organizzare e partire per il Belgio o per qualsiasi altra località nel mondo, insieme al proprio cane.

Le donne e il canicross: un binomio eccezionale

Dedichiamo però questo articolo a tutte le donne del canicross condividendo il bellissimo post della pagina ufficiale di Canicross Csen, impegnati proprio in Belgio, in questi giorni con la nostra nazionale.

Canicross Italia CSEN vuole dedicare un pensiero alle nostre DONNE, che sanno quanto troppo spesso lo sport sia ancora considerato un affare da uomini, anche se il sudore di una gara è lo stesso per tutti, a prescindere da l’età e del sesso…
Andate avanti senza guardarvi intorno, pazze che non siete altro… perché sarete considerate pazze finché non dimostrerete che volete e potete farlo, proprio perché non c’è una forza più grande della volontà di una donna.
E voi uomini che sapete quanta fatica ci voglia per arrivare a quella linea finale, sappiate dare credito e supportare quelle ragazze a cui hanno detto per tutta la vita di togliere le scarpe da running e indossare quelle da danza e nonostante questo hanno lottato con le unghie e con i denti per dimostrare che ci sono anche loro e sanno soffrire, sudare e vincere come un uomo.
Quindi… care ragazze della Rappresentativa Nazionale Canicross CSEN, sappiate che avrete tutti noi al vostro fianco ad urlare per regalarvi quella forza che a volte in gara viene a mancare, ma che il cuore e la stima degli altri ti aiuta a ritrovare.
Quindi… mettetecela tutta e non sarete più le pazze che ci provano, ma quelle che ce l’hanno fatta.
E alzando lo sguardo stanche e felici, ci troverete al vostro fianco ad abbracciarvi, consapevoli che lo sport è sport, qualunque sia il vostro genere.”

Ci aggiorneremo al termine di questi europei con un reportage di Franco Quercia.

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: