Il corso per conoscere davvero i cani da caccia, da febbraio in Piemonte.

A febbraio si terrà il corso di formazione per addestratori cinofili Enci sezione 3: cani da caccia. Organizzato dalla delegazione Enci del gruppo cinofilo langhe e roeri, in collaborazione con l’azienda agro turistico venatoria  Tenuta Bonicelli.

Conoscere davvero i cani da caccia, non è semplice. Ma è fondamentale.

Il Corso si rivolge a coloro che vogliono acquisire conoscenza approfondita dei cani da caccia  o che vogliano  intraprendere la carriera di addestratore cinofilo per questi tipi di cane, oppure per chi opera già  nel settore venatorio e voglia approfondire le proprie conoscenze ed ottenere una qualifica ed una  formazione riconosciuta. 

Cosa prevede il percorso per diventare addestratore di cani da caccia?

Il corso prevede l’acquisizione di nozioni teoriche sugli aspetti morfologici e caratteriale , attitudinali, sulla psicologia canina, su aspetti veterinari  e nozioni pratiche sul metodo educativo e relazionale, oltre a quello addestrativo, entrambi basati su efficaci modelli comunicativi e sempre nel rispetto del benessere del cane.

Il corso da una preparazione completa e mette il partecipante nella condizione di avere chiaro il proprio ambito di competenza ed i  relativi limiti.

Quanto dura il corso per addestratori ENCI sezione 3 in Piemonte?

Si articola su 174 ore,  fra 110 ore di teoria in aula e 64 ore di pratica e con la grande possibilità di tirocinio illimitato, per tutta la durata del corso!

Le azioni si terranno nel week end presso la a.a.t.v.  Tenuta Bonicelli, presso Ceresole D’Alba, a pochi minuti dall’uscita autostradale di Carmagnola.

I Docenti del corso, tutti con grande esperienza alle spalle, saranno: 

-Gallo Giulia add Enci sez 3 e resposnabile attività coinifile bonicelli

-Mirko Barrera

-dott. Luca Omodeo veterinario ortopedico 

-dott. Giuseppe Audino tecnico faunistico 

Massimo Favo presidente del gruppo cinofilo Langhe e Roeri esperto giudice di prove ed esposizioni di cani da seguita

Domenico Vacca add Enci sez 3 allevaore enci fci setter inglesi con affisso “podi varensis”

Stefano Martinoli esperto giudice di prova per retriever e spaniel, allevatore Enci fci di spaniel e retriever da lavoro con affisso waterfriend

Dott Gabriele Stagi esperto faunistico laureato in “tutela e gestione della risorsa faunistica ed ambientale” , laurea specialista in “faunistica”, addestratore Enci sez 1 responsabile progetto Enci cani da guardiania, collaboratore esterno nel dipartimento agricultural biotecnology animal science section facoltà di agraria Firenze nel progetto “Vulpes”, allevatore di Parson russel terrier e deutcher jagd terrier con affisso “del re di macchia”

Avv. mauro carena 

Ogni modulo del corso sarà aperto anche ad uditori esterni che  non partecipanti al corso, come se fosse un week end si stage. 

DETTAGLO DEL CORSO

Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliono acquisire una conoscenza approfondita del cane da caccia , che vogliono intraprendere la professione di Addestratore Cinofilo o che operano già nel settore ma vogliono approfondire le proprie conoscenze, ottenendo una qualifica e una formazione riconosciuta.

METODOLOGIA:

Ideato e creato dalla delegazione E.N.C.I. “Gruppo Cinofilo Langhe e Roeri” in collaborazione con l’ AATV  “Temuta Bonicelli”, Da sempre aperta e e disponibile verso il mondo cinofilo- venatorio del territorio, che ospita da anni svariate prove E.N.C.I di diverso genere. Durante il corso potranno anche essere coinvolti proprietari e cani per la formazione completa del professionista. 

Il corso prevede l’acquisizione di nozioni teoriche sugli aspetti morfologici e caratteriali, sulla comunicazione canina, sulla psicologia canina, sugli aspetti veterinari utili da sapere, e nozioni pratiche sul nostro metodo educativo relazionale e addestrativo, entrambi  basati su corretti ed efficaci modelli comunicativi, sempre nel rispetto del benessere dell’animale.

La teoria è caratterizzata da contenuti supportati da testi scientifici e da una corposa bibliografia. Il corso da una preparazione completa e mette il partecipante nella condizione di avere chiaro il proprio ambito e i limiti di competenza, di saper fronteggiare qualsiasi interrogativo da parte di futuri clienti e di indirizzarli eventualmente verso il professionista corretto alla singola situazione, nel caso l’ambito non fosse di sua competenza.

CARATTERISTICHE DEL CORSO:

Numero ore di lezioni: 174 (110 ore di teoria e 64 ore di pratica) Possibilità di tirocinio illimitato per tutta la durata del corso.

Le lezioni si terranno nei weekend (sabato e domenica) dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00.

Obbligo di frequenza per almeno 80% delle lezioni. 

In base all’evolversi dell’emergenza sanitaria e alle disposizioni nazionali contro il diffondersi del Covid-19, le lezioni teoriche potranno essere svolte in modalità remota (online) e ci potrebbero essere dei cambiamenti al programma originale.

OBBIETTIVI:

Il corso fornisce le conoscenze teoriche e pratiche finalizzate alla formazione e qualificazione della figura dell’Addestratore cinofilo nell’ambiente cinofilo- venatorio. Il corso è formato da lezioni teoriche e pratiche sul campo, che servono ad approfondire e consolidare le conoscenze e le competenze acquisite in aula. Vengono forniti agli allievi tutti gli strumenti necessari per comprendere la comunicazione, il comportamento, il metodo educativo ed l’addestramento del cane, le nozioni necessarie per ogni proprietario con l’obiettivo di migliorare la loro intesa (il corsista impara non solo ad educare i cani ma anche ad istruire i proprietari, fornendogli tutti gli elementi necessari per lavorare sulla relazione cane-uomo, fulcro dei più diffusi problemi comportamentali e gestionali); vengono inoltre incoraggiati la creatività individuale e lo spirito critico in vista di un continuo miglioramento.

CRITERI DI AMMISSIONE:

Il partecipante deve avere predisposizioni e motivazioni per le attività di relazione con i cani. Verranno spesso  impiegati cani sconosciuti forniti dall’organizzazione stessa; questo permette di arrivare a conoscere e a praticare con cani sempre differenti, ma soprattutto sempre sconosciuti e non solo di proprietà degli allievi.

QUALIFICA RILASCIATA:

A termine del corso e con il superamento dell’esame (teorico e pratico) verrà rilasciata la qualifica di “Addestratore Cinofilo – Sezione 3 – cani da caccia ” riconosciuta dall’E.N.C.I. (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) e con iscrizione all’Albo Nazionale.

Per informazioni e tutti i dettagli del programma telefonare a Gallo Giulia: 3286699637

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione ha 1018 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Dogsportal Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: