Joy l’alpaca sbranato da un cane è morto

Il coraggioso alpaca sbranato da un cane nei boschi tra Roccavione e Borgo San Dalmazzo non è sopravvisuto.

Joy viveva con suor Laura Cazzaniga, fondatrice dell’associazione Monte Luce.

Dopo l’aggressione è stato sottoposto a più interventi, sembrava anche che fosse passato il peggio, ma a causa di un peggioramento repentino è salito sul ponte.

clinica veterinaria di Grugliasco.

L’Alpaca faceva parte di un progetto legato al trekking e quando è stato aggredito era con altre due persone, anche loro aggredite, una coppia che Joy ha tentato di difendere piazzandosi tra le persone e il cane che lo ha più volte morso sul muso.

Con un post su facebook il C.A.N.C. – Centro animali non convenzionali di Torino ne annuncia il decesso.

Stamattina l’eroe-guerriero Joy ha avuto un repentino peggioramento e alle ore 12.00, nonostante tutti i nostri sforzi è corso sul ponte. Sia noi sia Suor Laura non troviamo parole più adatte perché il dolore è tanto e perchè abbiamo creduto fino alla fine di riuscire ad aiutarlo a combattere per farcela. Sia lui che noi ce l’abbiamo messa tutta, ma indubbiamente il Signore o il fato hanno sempre l’ultima parola. Joy, comunque, nonostante il tragico epilogo della storia, ci ha dato modo di capire come esista ancora la solidarietà e tanta gente con un animo buono e puro…il grande altruismo da lui mostrato nel difendere gli umani con lui, ha contagiato un po’ tutti. Grazie, anima pura per questa grande lezione di vita.

Dogsportal Redazione

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: