Nasce il CAAP. Le associazioni animaliste si alleano per la Puglia.

In data 22.09.2018, un coordinamento interregionale di associazioni animaliste di Puglia, Sicilia e Toscana, ha formulato una richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza randagismo al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai Ministeri della Salute, dell’Ambiente e dell’Interno e ai Presidenti e Prefetti delle Regioni Puglia, Sicilia e Toscana.
Con la predetta richiesta sono state evidenziate l’urgenza e la necessità di elaborare strategie per contrastare il fenomeno del randagismo nell’ottica della tutela del benessere animale e della corretta convivenza tra randagi e cittadini.

Le numerose associazioni animaliste del costituendo CAAP (Coordinamento Associazioni Animaliste Pugliesi) della Puglia, che hanno aderito all’iniziativa per il tramite del loro delegato (l’Avv. Massimiliano Vaccariello), hanno evidenziato che i canili non sono la soluzione adeguata al problema randagismo, anzi spesso diventano strumenti di business mafioso. Inoltre, sono stati chiesti provvedimenti urgenti tra i quali: l’attivazione di un piano di emergenza che punti innanzitutto all’intensificazione delle strategie di prevenzione, quali sterilizzazioni dei randagi e non solo; campagne di informazione e serrati controlli sui privati, con particolare attenzione alle aree rurali e l’attivazione a livello ministeriale di una Task Force randagismo per il ripristino della legalità con il compito di supervisione e controllo.

Siamo entusiasti che all’iniziativa abbiano aderito tantissime associazioni pugliesi.
Continuate a seguirci per conoscere gli aggiornamenti sull’iniziativa e le prossime attività del CAAP.

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione

Cosa ne pensi?

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: