European open agility 2019: voliamo in Olanda

European open agility 2019

L’European Open 2019 è una competizione Agility che è ufficialmente riconosciuta dalla FCI e si basa sui regolamenti FCI-Agility del 2018 . 

La competizione è APERTA a tutti i cani, con o senza pedigree. Tutte le organizzazioni nazionali membri della FCI o in relazione, sono invitate a partecipare a questo evento cinofilo internazionale. 

A fini organizzativi il numero di concorrenti deve essere limitato a circa 750 cani. Di questi, un massimo del 50% può rientrare nella categoria “large” – vedi regolamento ENCI per maggiori dettagli

Tutti i concorrenti devono essere cittadini del paese che rappresentano o devono averne la residenza principale.

 Per tutti i cani partecipanti deve essere presentato un libretto o una licenza, rilasciata dall’Organizzazione nazionale membro mittente della FCI o da un’organizzazione nazionale con una stretta relazione con la FCI. 

Tutti i cani devono avere almeno 24 mesi di età il giorno della competizione. 

Tutti i paesi partecipanti riceveranno un’assegnazione di 32 cani (con un massimo di 16 in Large) . 

43 nazioni anche extra europee e 857 cani partecipanti: preannunciano uno dei più grandi campionati di sempre. foto dalla pagina EOUFFICIALE

Qualificazioni per gli European Open Agility 2019

Le qualifiche per il Team Event si svolgono il 26 luglio 2019 e si svolgono nelle categorie Large , Medium e Small .

I vincitori della finale saranno gli ” European Open – Individual Champion 2019 ” nelle rispettive categorie di altezza.

EO2019 come e dove?

Su quattro campi di sabba in contemporanea si sfideranno i migliori binomi di Europa,  nello Sportcentre Papendal Il Centro di allenamento olimpico Papendal è il più grande centro di allenamento sportivo d’élite nei Paesi Bassi ed è nascosto nelle foreste di Arnhem tra l’autostrada A50 e A12.


Cerimonia di premiazione

La premiazione si terrà il 27 luglio  2019, dopo il completamento di tutte le singole prove di qualifica. 

La premiazione per i EO-Finali si terrà il 28 luglio 2019, dopo il completamento di tutte le prove finali. 
La bandiera degli EO sarà consegnata al paese organizzatore per l’anno successivo.

Pluricampione italiano in carica: Nicola Giraudi

La nazionale Italiana sarà affiancata dalla Dott.ssa Rita Tofani, medico veterinario Fisiatra esperto in riabilitazion e preparazione atletica del cane sportivo, figura fondamentale per garantire il benessere dei cani atleti in gara.

Dogsportal.it seguirà l’evento “a modo suo” con il supporto della stessa Rita Tofani anche in veste di reporter e di Carlo Pierbattista, che in questi giorni comparirà improvvisamente sulla nostra pagina facebook ufficiale con dirette, post, commenti e splendide foto targate funframe!

Da non perdere neanche un istante!

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: