Centri fisioterapici, fisioterapia veterinaria e cani: attenzione a chi mette le mani sui vostri animali.

Chi può manipolare i nostri cani per risolvere o prevenire problemi di salute? Il medico veterinario fisiatra, non esiste il fisioterapista come per gli esseri umani. E’ esclusiva competenza del medico veterinario

Importante fare chiarezza sulla fisioterapia veterinaria.

Centri fisioterapici, ANMVI chiede delucidazioni

Sentito il proprio ufficio legale, l’ANMVI ha scritto ad alcuni centri che erogano prestazioni fisiatriche e riabilitative nel cane. Si chiede un pronto riscontro sulle autorizzazioni e sulle professionalità operanti al loro interno. I centri si trovano in località del Nord e del Centro Italia. Tutti sono stati segnalati da Medici Veterinari per utilizzo di attrezzature terapeutiche e svolgimento di attività medico veterinarie riservate ai possessori di abilitazione professionale.

Mesoterapia con infiltrazioni di collagene, tecniche fisioterapiche, attrezzature per terapie per traumi o disturbi neurologici, ortopedici, articolari o muscolari. Questi i claims di alcuni centri apparentemente privi di autorizzazione sanitaria segnalati in altrettante Regioni del Nord e del Centro Italia. Con una nota avvallata dal proprio ufficio legale, l’ANMVI ha chiesto delucidazioni sulle autorizzazioni e sulle professionalità operanti all’interno di questi centri che non appaiono idonei all’erogazione di prestazioni medico veterinarie.

è possibile approfondire sul sito dell’Associazione nazionale medici veterinari italiani.

Che cos’è la fisioterapia veterinaria?

La Riabilitazione è, in veterinaria, una branca Medica in cui il Veterinario si occupa del miglioramento o del recupero della funzione motoria, dei muscoli e delle articolazioni del paziente.

BANNER ANPCA

Un cane può trarre beneficio dalla fisioterapia nella Riduzione del dolore, nell’accelerazione della velocità di guarigione ed anche nel miglioramento della qualità della guarigione dopo un Infortunio, dopo una chirurgia di tipo ortopedico o neurologico, nelle patologie legate all’avanzamento dell’etànell’Obesità, nella prevenzione delle patologie articolari del cucciolo.

Continua a leggere: La fisioterapia per il cane, spiegata da Rita Tofani.

Quando può essere necessaria la fisioterapia veterinaria?

Le necessità sono molteplici.

  • Fisioterapia veterinaria nei cuccioli
  • Fisioterapia veterinaria nei cani adulti
  • Fisioterapia veterinaria nei cani anziani

Approfondimento: Migliorare la vita del tuo cane, con la fisioterapia!

Chi è il veterinario fisiatra e come si comporta

Il principio fondamentale e prioritario ad ogni intervento medico-riabilitativo è la diagnosi, che deve essere fatta secondo le regole classiche della medicina, cioè:

  • Anamnesi: raccolta dei dati del paziente e della sua storia clinica (molto importante in veterinaria poiché particolari razze di cane hanno delle patologie ortopediche e neurologiche tipiche);
  • Esame obiettivo generale: valutazione dello stato di salute generale dell’animale;
  • Esame obiettivo particolare: effettuato tramite le conoscenze di clinica, semeiotica, biomeccanica ed anatomia funzionale;
  • Esami di laboratorio e strumentali.

Solo dopo una Diagnosi (che può essere fatta solo dal Medico Veterinario) può essere prescritto un trattamento sia esso farmacologico o fisioterapico.

Infatti, spesso sintomi simili possono derivare da patologie differenti ad esempio un dolore lombare può essere dovuto ad un problema ortopedico (forte artrosi con fusione delle vertebre) o ad un problema neurologico (ernia discale che comprime il midollo o una radice nervosa), per cui il trattamento è molto differente.


FISIOTERAPIA VETERINARIA A TORINO

FISIOTERAPIA VETERINARIA A BIELLA

FISIOTERAPIA VETERINARIA A MILANO

FISIOTERAPIA VETERINARIA A ROMA

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione ha 1052 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Dogsportal Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: