Domani si parte…E IL CANE?

Il mondo sta cambiando, da un anno all’altro le cose si evolvono ad una rapidità sconvolgente.

Lavoro in negozio da una quindicina d’anni e c’è una cosa che non è mai cambiata

 una cosa che si verifica ogni anno in prossimità delle vacanze, sempre uguale:

buongiorno, parto domani, conosce una pensione che costipocofacciastareicanisuldivanononingabbiaperchèpoveriniaffidabilechemitengaduecanialprezzodiunopertresettime?

PARTO IN AEREO!

le misure del trasportini per viaggiare in cabina sono 50 20 20, massimo 10kg trasportino compreso.

Il mio cane ne pesa 12, se lo metto a diete ce la facciamo?

Perchè il mio cane in stiva con meno trenta non lo faccio viaggiare.

Ora vi dico come la penso:

Se volete bene ai vostri cani, se per voi sono come dei figli, se ci tenete ma davvero e non sono a frasi fatte…

La vacanza con i cani dovete

PROGRAMMARLA.

Programmare il viaggio, quindi :

-non litigare con la compagnia se avete un pastore tedesco e volete farlo viaggiare in cabina


-prenotare la pensione molti mesi prima e magari portarci il cane qualche volta per fargliela conoscere, se vi svegliate ad agosto, ormai non c’è più posto


-mettere a posto i libretti con l’antirabbica per tempo, non pensarci due ore prima della partenza


– se il vostro angelo peloso con le ali e con la coda ma senza parola che è come un bambino dovrà viaggiare o stare in trasportino, magari abituatecelo con diversi mesi in anticipo, se non c’è mai stato, chiuderlo dentro a forza poco prima di partire, non è una scelta rispettosa nei suoi confronti.

Direi che ho bisogno di vacanza…

ciao a tutti.

Mirko Barrera

Mirko Barrera

"Cosa faccio? Dove vado? Domande interessanti, a cui da sempre ogni essere umano cerca di rispondere. Per quanto mi riguarda,posso dire di essere un cinofilo a tempo pieno. Sono un addestratore,pratico diverse discipline cinofile,sono docente in diversi corsi di formazione per addestratori,ed ho un negozio di articoli per animali che mi ha ispirato a scrivere questa rubrica!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *