Giocare con il nostro cane: Il tira e molla!

Perchè è importante giocare al “tira e molla?”

Se osservate un gruppo di cani che interagiscono tra di loro noterete che, tra tutti i giochi che possono mettere in atto, il tira e molla è uno dei più frequenti. Due cani possono contendersi un bastone tirandolo ognuno dalla sua estremità divertendosi ed appagando il loro bisogno di usare la bocca. 

Riproporre questa modalità di gioco con il cane, ci permette di rafforzare il rapporto con il nostro amico e di appagare l’ancestrale istinto predatorio.

Il gioco difatti, rappresenterà per lui una preda che condividerà e contenderà con noi: è quello che noi amiamo definire “gioco a 6 zampe”. 

Usando due giochi della stessa tipologia possiamo inoltre insegnare al nostro cane a lasciare e riportare, elemento che costituisce un ulteriore modo di condividere e focalizzare la sua attenzione su di noi.

Sfatiamo il mito secondo il quale giocare a “tira e molla” stimolerebbe l’aggressività del cane!

Al contrario, imparare ad usare il morso in modo positivo attraverso il gioco porta il cane a soddisfare il suo bisogno di usare la bocca e quindi a relazionarsi correttamente.

Non è mai troppo tardi per insegnare al cane a giocare e anche se avete perso le speranze c’è sempre tempo per imparare! L’importante è farlo nel modo corretto e con i giochi giusti!

UN GIOCO PER OGNI ESIGENZA

Il gioco con il cucciolo

Nei primi mesi di vita la mamma insegna ai cucciolo ad utilizzare in modo corretto la bocca, così che sappia dosare la forza del morso nella sua vita da adulto.

L’educazione iniziata dalla mamma deve proseguire quando portiamo a casa il nostro cucciolo, affinché impari a giocare con noi e con i suoi simili in maniera corretta ed “educata”.

Utilizzare giochi come i Ciuppy e i Ciuppy Ball, molto morbidi e di una lunghezza idonea, permette di focalizzare adeguatamente il morso del cucciolo sul gioco e non su di noi (le nostre mani o i nostri vestiti). 

Ciuppy

Giocare in questo modo è efficace anche per evitare che il cucciolo possa farsi male mordendo in modo scorretto; infatti il periodo del cambio della dentizione è molto delicato ed è importante evitare che il cane provi dolore giocando.

Ciuppy Ball

Questi giochi sono inoltre adatti a cani di piccola taglia o dalla bocca “morbida”.

Il gioco con il cane adulto

Quando il cane sarà adulto orienteremo la scelta del gioco in base alle sue caratteristiche morfologiche ed attitudinali. 

Giochi come i Kiwi e i Paya ad esempio, possono essere sia lanciati che contesi e ci permettono di far sfogare le abbondanti energie proprie dei cani molto reattivi. 

Kiwi – Pawee

I giochi Snake sono adatti invece a cani dalla bocca “strong” e specificatamente pensati per giocare a “tira e molla”. 

In buona sostanza ad ogni cane il suo gioco…L’importante è mantenere viva la voglia di giocare in tutte le fasi della sua vita!


IL GIOCO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI E NELLO SPORT

Possiamo dedicare momenti di gioco al nostro compagno a quattro zampe in qualunque istante della giornata ed in qualunque luogo: a casa o al parco, nelle giornate di pioggia o quando il tempo è poco, è sempre il momento giusto per giocare!


Per utilizzare i giochi Pawee, non c’è bisogno di tanto spazio: basta attirare l’attenzione del nostro cane e iniziare a divertirsi!

Passare del tempo giocando, insieme ad una adeguata attività fisica all’aria aperta, aiuta a prevenire stress e distruttività: cerchiamo di evitare divani devastati e calzini rubati! 

Il gioco è uno strumento importante anche nell’attività sportiva che svolgiamo con i nostri amici.

Infatti una volta creata una buona motivazione sul gioco, questo può essere utilizzato per insegnare al cane numerosi esercizi e non solo… Puo’ anche costituire l’ambìto premio per un comportamento corretto.

Come avrete capito il gioco è un elemento fondamentale nella vita di ogni cane, imparare a giocare con il cane ci permette di divertici insieme e consolidare il nostro rapporto con loro.

E allora cosa aspettate a seguire la filosofia “A Dog’s Life”?

Articolo a cura di Pawee in collaborazione con Federica de Paoli e Nicoletta Conte
(Boom Dogs: una scuola a 6 zampe).
Dogsportal Redazione

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.