Spotify lancia playlist e podcast per i cani

Spotify pensa anche ai cani arrivano playlist e podcast per i cani

Una volta selezionato il cane, basta descriverne la personalità (se è pigro o vivace, timido o socievole) per ottenere una playlist con il suo nome, da usare per intrattenerlo – e tenerlo buono – quando il padrone è fuori casa.

  • meglio un masticativo?

Prima di lanciare la novità Spotify ha condotto un sondaggio su 5mila utenti italiani, spagnoli, britannici, statunitensi e australiani. Stando ai risultati, 8 persone su 10 sono convinte che ai loro animali piaccia la musica, e 7 su 10 hanno messo su canzoni proprio per i loro amici pelosi.

Playlist e podcast per i cani perchè?

La convinzione è che la musica li aiuti ad alleviare lo stress, li renda felici e gli faccia compagnia.

  • Una convinzione nostra e umana o un dato scientifico?

Il 69% dei proprietari canta per il proprio animale, e il 59% balla con lui.

E ancora, quasi uno su cinque ha chiamato il proprio animale come un cantante o un gruppo.

Il più gettonato è Bob Marley, seguito da Elvis, Freddie Mercury, Bowie e Ozzy.

Sempre in base al sondaggio, l’84% dei proprietari afferma che il proprio animale gli completa la vita, il 55% crede che Fido e Micio abbiano i suoi stessi gusti musicali, e il 54% dichiara che, se dovesse scegliere tra il partner e il quattrozampe, opterebbe per il secondo.

  • Non sono numeri incoraggianti dal nostro punto di vista si tratta forse di eccessiva umanizzazione del cane? …ma buona musica a tutti voi e ai vostri cani!
i can annuncio
Dogsportal Redazione

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: