Se hai un cane, il capodanno passalo con il cane

Da un nostro post su facebook che avete condiviso in tanti, un piccolo appello al buon senso in questi giorni di feste.

Se hai un cane, il capodanno passalo con il cane….

Nonostante il bombardamento di pubblicità su rimedi improbabili, non esiste una bacchetta magica per proteggere i nostri cani, soprattutto se fobici o paurosi nei confronti dei rumori forti…

MEME CANI E CAPODANNO

Capodanno, i botti e i cani.

Ogni anno le solite cose.


Le persone si lamentano dei botti.


I Comuni fanno le delibere


I tabaccai fanno i soldi


E le cose non cambiano.

Perché è una abitudine in declino forse, ma difficile da debellare.

Se hai un cane, il capodanno passalo con il cane

Quindi, bando alle ipocrisie e ripetiamolo: se hai un cane, il capodanno passalo con il cane!

  •  Nei giorni prima di capodanno non lasciare il cane libero in luoghi a rischio
  •  Non lasciare il cane in giardino
  • Il cane ha un udito che tu ti sogni.
  • Per cui la TV non basta, forse neanche le persiane abbassate e neanche inondare la casa di feromoni…se hai un cane, il capodanno passalo con il cane.
  • Alcuni cani si spaventano già per l’odore della polvere da sparo… Altri non hanno mai avuto paura e di colpo si…anche a 15 anni… GENETICA che fa gli scherzetti.

Gli educatori cinofili?

Ora non servono…

Ma da Gennaio cercane uno bravo che sappia fare desensibilizzazione agli spari e ai rumori

Ma prima se il cane è molto spaventato, valuta anche una visita da un veterinario esperto in comportamento.

In ogni caso.

La paura dei botti si affronta da Gennaio in avanti… NON a Dicembre.

Buon anno da Dogsportal.it

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Dogsportal Redazione
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: