Quanto costa assicurare il cane? E' obbligatorio?

Quanto costa assicurare un cane? E’ obbligatoria la polizza? Abbiamo una responsabilità per i nostri compagni di vita a quattro zampe?

Prima di iniziare, andiamo ad analizzare alcuni numeri interessanti, se consideriamo l’intero ecosistema economico legato ai nostri animali domestici, principalmente per cani e gatti si stimano in circa 14 milioni i clienti potenziali del mercato assicurativo per gli animali e per i nostri cani.

In termini economici ci avviciniamo a circa 500 milioni di euro.

Quali sono i fattori da considerare?

La razza e l’età

Quanto costa assicurare il cane
Quanto costa assicurare il cane

Fino a qualche anno fa era in vigore la famosa “black list”, una lista di cani pericolosi, che puntualmente ritorna alla ribalta…ad ogni caso di cronaca che coinvolge un cane.

Questa lista era stata redatta dal “ Ministero della Salute” e sostanzialmente – con diverse lacune dal punto di vista cinofilo – elencava i cani a rischio di aggressività.

Chi segue Dogsportal.it ha imparato a comprendere che parlare di aggressività sui nostri cani è una cosa assai complessa, ma resta il fatto che vi siano alcuni cani potenzialmente più pericolosi di altri.

In ogni caso dal 2009 questa ordinanza è stata abrogata.

Perchè dovrei assicurare il mio cane?

Innanzitutto perchè chiunque detiene un cane è tenuto per Legge a rispondere di tutti i danni causati su cose, persone e altri animali.

Immaginate il vostro tenero – si fa per dire Jack Russel che attraversa improvvisamente una strada ad alto scorrimento e nell’ora di punta

Quanto costa assicurare il cane
Quanto costa assicurare il cane

Ovviamente, augurandoci che il nostro amico Jack Russel sia rimasto in vita, proviamo ad immaginare i danni potenziali sui veicoli.

Basta davvero poco per raggiungere migliaia di euro di danni

Ecco che con questa remota ma concreta possibilità, l’idea di assicurare il nostro cane diventa quasi moralmente obbligatoria – anche se attualmente – come dicevamo la Legge non ci obbliga ad essere assicurati.

Posso assicurare il cane solo per la responsabilità civile?

No…il mercato assicurativo sta avanzando molto velocemente su diversi fronti, anche se…in modo un po’ “tradizionale” e senza tenere conto di tutte le esigenze del professionista cinofilo ad esempio…

Essenzialmente al momento sono due le principali tipologie di polizze:

  • Responsabilità Civile
  • Assistenza e rimborso spese veterinarie
Quanto costa assicurare il cane

Ma torniamo al nostro amico Jack Russel, abbiamo visto che scappando dal proprio padrone verso la strada trafficata ha causato un violento tamponamento a catena…creando disagi innumerevoli.

Facciamo attenzione a clausole e limiti della nostra polizza

Ma andiamo oltre…

Nonostante l’impegno di tutti, un motociclista è finito sul nostro povero piccolo terrier.

Bene…

Chiunque ha un cane, sa benissimo che appena si entra in una clinica veterinaria per lesioni o malesseri dal medio al grave, i nostri costi schizzano subito e arrivano a volte a migliaia di euro.

Tanti amano il proprio cane, non tutti hanno il budget necessario per poter affrontare questi imprevisti.

Ora, visto che le detrazioni fiscali in merito alle nostre spese veterinarie, sono leggermente migliorate con la Legge di bilancio del 2020 ma siamo ancora lontanissimi da una soluzione degna di tale nome…

Ecco che anche in questo caso, per affrontare spese veterinarie ingenti diventa quasi obbligatorio valutare una polizza sanitaria per il nostro amico con la coda.

Il Jack Russel monello ma fortunato, in questo caso avrebbe accesso ad una struttura convenzionata e probabilmente a noi toccherebbe pagare solo una piccola parte – sulla base di scoperti, franchigie ecc…

Quanto costa assicurare il cane?

Al momento diverse stime, prese da esperienze personali ma sopratutto analizzando i dati forniti dai principali comparatori o dalle associazioni dei consumatori…si stima un range tra le 50 e le 150 euro al mese per le polizze più complesse e complete ( che coprono dunque diversi rischi dalla Responsabilità Civile, alla tutela legale, fino alle spese sanitarie.

Nel mezzo però si trovano formule decisamente convenienti e utili…

Come ad esempio la classica formula della polizza Rc del capofamiglia, dove aggiungendo la garanzia legata alla presenza del cane in casa con circa 70/90 euro all’anno siamo coperti rispetto a danni su cose, persone e altri animali.
( Con le dovute limitazioni)

Saremo tranquilli quindi nel caso il cane facesse inciampare un ospite, o addirittura lo mordesse, oppure in vacanza in caso di danni ad un oggetto della stanza di albergo ecc…ecc…

Ovviamente oltre a conoscere esattamente le condizioni di polizza che andremo a stipulare, saremo tenuti ad essere in regola con il nostro cane.

Quindi iscrizioni all’anagrafe canina, microchip e via dicendo

Ma se non riesco a capirle queste polizze?

rasserenati, non sei il solo…non è argomento semplicissimo. Molto semplice acquistarle con un click, meno comprendere cosa stiamo realmente sottoscrivendo.

C’è molta confusione anche se il mercato si sta aggiornando e sviluppando in tempi decisamente veloci, aumentando così anche l’offerta e il tipo di garanzie.

Ma proprio per supportare tutti noi, nel comprendere queste polizze, il glossario assicurativo e tutte le varie “gabule” da comprendere per non rischiare di acquistare una polizza non adatta alle nostre esigenze, è nato il progetto Assidog.it per il momento solo su Facebook attraverso il gruppo dedicato al confronto delle polizze per cani e presto anche con un blog divulgativo dedicato al mondo assicurativo per i cani.

Dogsportal.it è partner ufficiale per il lancio e il supporto social media del progetto ambizioso.


Avete dei dubbi? Volete raccontarci qualcosa inerente la vostra polizza o le vostre necessità?

Scrivete a info@dogsportal.it

Sei un broker assicurativo interessato a collaborare con il progetto?

Scrivi a marketing@dogsportal.it

promuoviti su dogsportal.it
Rocco Voto

Rocco Voto

Ideatore e fondatore di Dogsportal.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: