Video guida alla Rally Obedience Cartelli da 19 a 24

Video guida alla Rally Obedience di Chiara Forlizzi 

NOTA DELLA REDAZIONE: I VIDEO SONO UN PRODOTTO DEL GRUPPO CINOFILO DEBU’ GENTILMENTE CONDIVISI CON IL BLOG, NON E’ MATERIALE UFFICIALE FISC, PUR RIFERENDOSI AL SUO REGOLAMENTO PER EVENTUALI PRECISAZIONI SCRIVERE QUI.

Cartelli da 19 a 24

In questo nuovo blocco della nostra video guida ci occuperemo dei cartelli dal 19 al 24.

Troviamo da 19 a 21 i cambi di andatura, il passo laterale a destra (cartello 22) e i pivot di 90° a destra e sinistra (cartelli 23 e 24).

Cartello 19 – Passo Lento, cartello 20 – Passo Veloce, cartello 21 – Passo Normale

I cartelli riguardanti le andature implicano una variazione della velocità di marcia, lenta (19), veloce (20) o normale (21). Il cane deve seguire restando al piede del conduttore, non deve quindi superare o rimanere indietro.

Rispetto al nuovo regolamento, gli esercizi delle stazioni che seguono un cartello relativo all’andatura vanno eseguiti a passo normale, mentre la condotta tra una stazione e l’altra va mantenuta alla velocità indicata dal cartello fino ad incontrare il cartello n. 21, passo normale.

Sono cartelli di movimento e vanno mantenuti alla destra del conduttore durante il percorso.

Cartello 22 – Passo laterale a destra in movimento

Si oltrepassa il cartello e ci si sposta lateralmente compiendo un passo a destra partendo col piede destro e concludendo col sinistro. Si procede in avanti. Il cane dovrà semplicemente seguire, non è richiesto che esegua un passo laterale.

Cartello 23 – Pivot 90° a destra, Cartello 24 – Pivot 90° a sinistra

Entrambi i cartelli sono cambi di direzione e i pivot andranno eseguiti davanti al cartello. Ci si ferma, il cane si siede al piede del conduttore. Il conduttore eseguirà sul posto un pivot di 90° a destra o a sinistra, indicando al cane di sedersi al termine del movimento. Con pivot si intende una svolta sul posto che il conduttore dovrà eseguire nello spazio di un foglio di carta. Il cane dovrà seguire il movimento del conduttore restando vicino alla gamba sinistra.

In questi cartelli si può premiare il cane alla fine dell’esercizio in quanto esercizi stazionari.

Possibili errori e relative penalità

  • Errori nella condotta, 1 pt. di penalità; il cane avanza o rimane indietro, tocca o rimane troppo distante rispetto al conduttore.
  • Errata esecuzione del pivot da parte del conduttore; 5 pt. di penalità
  • Cambio di andatura non eseguito; 5 pt di penalità
Dogsportal Redazione

Dogsportal Redazione

Il portale italiano su cani, sport & società. info@dogsportal.it

Cosa ne pensi?